"Il dialetto salentino come si parla a Scorrano", di Giuseppe Presicce - Next Page: cumpassione | Previous Page: occhiu


 cabbare


significato in italiano: mentire; farsi beffe; (con costruzione pronominale) criticare, con un certo compiacimento, l'operato altrui.
etimologia: vedi "cabbu".
note: ausiliare "ire" - coniugazione regolare.



varianti: (in altre località) jabbare.

esempi:

    • Ave dittu ca nu nn'è ssutu de casa, ma cabba.
      Ha detto di non essere uscito da casa, ma non dice la verità.
    • Se n'ave sempre cabbata de l'auṭri, mo è ccappata puru iḍḍa!
      Ha criticato sempre l'operato degli altri; ora ci è cascata pure lei.

sinonimi, generici, analoghi: facire cabbi, mmurmurare, malangare, tajare, singare, tanajare, criticare, fingire, mbrujare.

contrari, antonimi, inversi: dire bbene, numinare, mmuntuare, vantare.


A B C D E F G I J L M N O P Q R S T U V Z



"Il dialetto salentino come si parla a Scorrano", di Giuseppe Presicce - Next Page: cumpassione | Previous Page: occhiu


Notebook exported on Thursday, 13 October 2011, 19:47:20 PM ora legale Europa Occidentale