"Il dialetto salentino come si parla a Scorrano",  di Giuseppe Presicce -  Next Page: mmanisciare | Previous Page: minešcia


 spicciare


significato in italiano: portare a termine, finire, (con il "se" passivante) esaurirsi, (con "la" pronome neutro) smetterla, (con costruzione pronominale) fare in fretta, sbrigarsi.
etimologia: dal francese antico "despeechier" (Grande Dizionario di Italiano Garzanti).
note: coniugazione regolare - ausiliare "ire".


esempi:

    • Aggiu spicciata la fatica.
      Ho completato il lavoro.
    • Aggiu spicciati li sordi.
      Ho finito i soldi.
    • Le friseḍḍe sta sse spicciane.
      Le friselle si stanno esaurendo.
    • Spicciala cu mme cimenti.
      Smettila di disturbarmi.
    • Se me spetti nnu picca, sta mme spicciu.
      Se mi attendi un attimo, mi sto sbrigando.

sinonimi, generici, analoghi: cuncrutire, sbricare, mmanisciare, cumbinare, cunzumare.

contrari, antonimi, inversi:ncuminciare, mpustare, ddimurare, sguariare, tardare, ncuḍḍare, secutare, superchiare.


A B C D E F G I J L M N O P Q R S T U V Z



"Il dialetto salentino come si parla a Scorrano",  di Giuseppe Presicce -   Next Page: mmanisciare | Previous Page: minešcia


Notebook exported on Friday, 5 August 2011, 18:50:18 PM ora legale Europa Occidentale