"Il dialetto salentino come si parla a Scorrano", di Giuseppe Presicce - Next Page: futtire | Previous Page: fuscennu


 fuscire


significato in italiano: correre, andare di passo veloce, avere fretta, fare le cose in fretta, (con costruzione pronominale) scappare via, fare la fuga d'amore.
etimologia: dal verbo latino "fug
ĕre": fuggire.
note:
con la fricativa postalveolare sorda di grado semplice - ausiliare "essere" con la costruzione pronominale, "ire" negli altri casi


varianti: (in altre localitŗ) fýcere, fucire

esempi:

    • Lu Nzinu e la Nzina se ne su ffusciuti.
      Vincenzo e Vincenza hanno fatto la fuga d'amore.
    • Jeu quannu faticu fusciu.
      Io, quando lavoro, sono veloce.
    • Poi cuntamu crai, moi vau fuscennu.
      Poi ne parliamo domani, ora ho fretta.

sinonimi, generici, analoghi: caluppare, ṭruttare, scappare, telare.

contrari, antonimi, inversi:riggettare, bbentare, rispirare, rifiatare, ṭrascinare, sṭrascinare.

                                        IL CARTACEO

                                         


A B C D E F G I J L M N O P Q R S T U V Z



"Il dialetto salentino come si parla a Scorrano", di Giuseppe Presicce - Next Page: futtire | Previous Page: fuscennu


Notebook exported on Monday, 18 April 2011, 21:42:44 PM ora legale Europa Occidentale