"Il dialetto salentino come si parla a Scorrano", di Giuseppe Presicce - Next Page: ṭrentunu | Previous Page: ṭraýnu


 ṭra¨ju


significato in italiano: subbuglio, disordine, oggetto ingombrante lasciato fuori posto, (detto di persona) molto disordinato, ingombrante, irruente.
etimologia:   da "ṭraujare": mettere disordine.
note:
con l'occlusiva retroflessa sorda.

Modo di dire:


varianti: (in altre localitÓ) ṭra¨gghiu, ṭrav¨ju

esempi:

    • Inṭra sta casa nci su ssempre nu saccu de ṭra¨ji.
      In questa casa ci sono sempre tanti oggetti fuori posto.
    • Inṭra sta casa nc'Ŕ ssempre nu ṭrauju.
      In questa casa c'Ŕ sempre molto disordine.

sinonimi, generici, analoghi:  Üciju, talornu, ṭra¨ccu, scuncigni, sabburcu, tabbernÓculu, prisepiu, casinu, ira de Ddiu, scumpiju, ssa¨ju, ssalloggiu, ṭraujamentu, sṭraulu, ṭraja, sṭrappune.


A B C D E F G I J L M N O P Q R S T U V Z



"Il dialetto salentino come si parla a Scorrano", di Giuseppe Presicce - Next Page: ṭrentunu | Previous Page: ṭraýnu


Notebook exported on Monday, 18 April 2011, 21:42:44 PM ora legale Europa Occidentale