"Il dialetto salentino come si parla a Scorrano", di Giuseppe Presicce - Next Page: paja | Previous Page: P.


 pacciu


significato in italiano: pazzo; molto interessato a qualcosa, avido, bramoso; molto grande rispetto alle dimensioni ordinarie, smodato.
etimologia:
ipotizziamo che il termine possa essere messo in relazione con l'aggettivo greco "παθητός" (patetÚs), "atto, destinato a soffrire", o, comunque, con il radicale "παθ-" (pat-), da cui "παθέιν" (patŤin), infinito aoristo del verbo "πασχω" (pasko) ed il verbo latino "patĭor", ambedue con il significato di "patire", "soffrire".
note:

    Modi di dire:


esempi:

    • Sta chianta face cucuzze pacce.
      Questa pianta produce zucche enormi.
    • Ma cce ssi ssutu pacciu?
      Ma sei impazzito?
    • Jeu vau pacciu ppe lle fiche.
      Io impazzisco per i fichi.

sinonimi, generici, analoghi: stÚticu, mattu, picchiatu, spustatu, sbalesṭratu, bbestia, ussessu, viulentu, crossu.

contrari, antonimi, inversi: manzu.

                                        IL CARTACEO

                                         


A B C D E F G I J L M N O P Q R S T U V Z



"Il dialetto salentino come si parla a Scorrano", di Giuseppe Presicce - Next Page: paja | Previous Page: P.


Notebook exported on Monday, 18 April 2011, 21:42:44 PM ora legale Europa Occidentale