"Il dialetto salentino come si parla a Scorrano", di Giuseppe Presicce - Next Page: nnirvicatu | Previous Page: nnimiciźźia


 nnirvicare


significato in italiano: (transitivo ed intransitivo) annerire, illividire, abbronzare, (con costruzione pronominale) diventare nero, diventare livido, (detto di un metallo) ossidarsi.
etimologia: dall'aggettivo "nýuru"
(nero) con il suff. "-icare", caratteristico, anche nella lingua italiana, di alcuni verbi tratti da aggettivi o sostantivi e indicante manifestazione.

note: coniugazione regolare - ausiliare "ire" con i significati transitivi e la costruzione pronominale, "essere" nell'uso intransitivo.


varianti: (in altre localitÓ) nnervecare, nnirvacare, nnivracare, nirvicare

esempi:

    • M'aggiu cotu lu razzu a llu stipone e me l'aggiu nnirvicatu tuttu.
      Ho urtato con il braccio all'armadio e mi sono provocato un grande livido.
    • La catina d'argenntu s'ave nnirvicata.
      La catenina d'argento si Ŕ ossidata.

sinonimi, generici, analoghi: nḍivire.

contrari, antonimi, inversi: lucitare.


                                        IL CARTACEO

                                         


A B C D E F G I J L M N O P Q R S T U V Z



"Il dialetto salentino come si parla a Scorrano", di Giuseppe Presicce - Next Page: nnirvicatu | Previous Page: nnimiciźźia


Notebook exported on Sunday, 2 February 2014, 15:52:19 PM ora solare Europa Occidentale