"Il dialetto salentino come si parla a Scorrano", di Giuseppe Presicce - Next Page: muzzu 1 | Previous Page: mutu 3


 muvire


significato in italiano: muovere, spostare, (con costruzione pronominale) muoversi, spostarsi, adoperarsi, impegnarsi.
etimologia: dal verbo latino "movēre": muovere.
note: verbo pluritematico e sovrabbondante - ausiliare "ire", anche con la costruzione pronominale.

    • indicativo presente: mou (movu), movi, move, muvimu, muviti, m˛vene
    • passato remoto: muvŔi (mossi), muvisti, muvýu (mosse), muvemme, muvýstive, muvera (m˛ssera)
    • congiuntivo presente: mou (movu), movi, mova, muvimu, muviti, m˛vane
    • imperativo: movi, muviti
    • participio passato: muvutu (mossu)
    • nel resto della flessione le varie voci si formano esclusivamente dal tema "muv-".

varianti: m˛vere, (in altre localitÓ) m˛ere

esempi:

    • Ave nnu mese ca nu mme mou de casa.
      E' da un mese che non mi muovo da casa.
    • Se nu mm'era mossu jeu!
      Se non mi fossi adoperato io!

sinonimi, generici, analoghi: cotulare, spustare, caminare, ṭrasferire, Üciuḍḍicare.

contrari, antonimi, inversi: fermare.

                                        IL CARTACEO

                                         


A B C D E F G I J L M N O P Q R S T U V Z



"Il dialetto salentino come si parla a Scorrano", di Giuseppe Presicce - Next Page: muzzu 1 | Previous Page: mutu 3


Notebook exported on Wednesday, 20 March 2013, 17:40:08 PM ora solare Europa Occidentale