"Il dialetto salentino come si parla a Scorrano", di Giuseppe Presicce - Next Page: friddu | Previous Page: fricciu


 friculizzu


significato in italiano: irrequietezza, vivacitÓ, eccitazione; gravissime lesioni di un organo in seguito a trauma.
etimologia: dal verbo "friculare".
note: con l'affricata alveolare sorda. Il termine Ŕ usato anche per indicare, in modo personificato, la persona con i predetti tratti caratteriali.
La notevole differenza di significati propria del termine Ŕ da mettersi in relazione con la polisemia del verbo "friculare", che pu˛ indicare, transitivamente, un'azione compiuta dal soggetto ("strofinare"), intransitivamente, gli effetti di un violento strofinamento in seguito ad incidente ("fracassare").


esempi:

    • ╚ ccatutu cu llu motore e ss'Ó fattu a friculizzu.
      ╚ caduto con il motore e si Ŕ prodotte gravissime lesioni.
    • Ḍḍu vagnone tene lu friculizzu.
      Quel bambino non sa stare un attimo fermo.
    • Ḍḍu vagnone ete nu friculizzu.
      Quel bambino Ŕ estremamente irrequieto.

sinonimi, generici, analoghi: frýcula, artŔtica, ṭristiźźia, scaźź¨źźuru, sṭrazzuḍḍu, tuppimmersu.

contrari, antonimi, inversi: carma.

                                        IL CARTACEO

                                         


A B C D E F G I J L M N O P Q R S T U V Z



"Il dialetto salentino come si parla a Scorrano", di Giuseppe Presicce - Next Page: friddu | Previous Page: fricciu


Notebook exported on Monday, 18 April 2011, 21:42:44 PM ora legale Europa Occidentale