"Il dialetto salentino come si parla a Scorrano", di Giuseppe Presicce - Next Page: cazzarola 2 | Previous Page: cazzapitucchi


 cazzare


significato in italiano: schiacciare, calpestare, rompere (anche in senso figurato).
etimologia: ipotizziamo che possa derivare dal latino
"calcĕus": scarpa, stivaletto.
note: con l'affricata alveolare sorda - coniugazione regolare - ausiliare "ire".

Proponiamo la predetta etimologia, comune a causi e causare, anche confortati dallo spagnolo, dove il termine "calzar" significa, contemporaneamente, "calzare" (mettere, portare le scarpe) e "battere, superare,tenere sotto".



varianti:

esempi:

    • Se nu lla spicci, te cazzu la capu!
      Se non la smetti, ti schiaccio la testa !
    • A mmie li peti nu mme l'nnu ccazzare!
      Non mi devono calpestare i piedi!
    • Me cazzi ddo noci?
      Mi schiacci alcune noci?

sinonimi, generici, analoghi: stumpisciare, stumpare, scafazzare.




A B C D E F G I J L M N O P Q R S T U V Z



"Il dialetto salentino come si parla a Scorrano", di Giuseppe Presicce - Next Page: cazzarola 2 | Previous Page: cazzapitucchi


Notebook exported on Monday, 18 April 2011, 21:42:44 PM ora legale Europa Occidentale