"Il dialetto salentino come si parla a Scorrano", di Giuseppe Presicce - Next Page: punteggiu | Previous Page: puntaluru


 puntare


significato in italiano: (transitivo) puntare, dirigere, prendere di mira, scommettere una somma di denaro, (intransitivo) dirigersi, avere un obiettivo e cercare di conseguirlo.
etimologia: da "punta": punta, estremitÓ.
note: coniugazione regolare - ausiliare "ire".


esempi:

    • Punta la scuppetta e, quannu te dicu jeu, spara.
      Punto lo schioppo e, quando te lo dico io, spara.
    • Quannu punta nna fýmmina, nu lli dave pace.
      Quando punta una donna, non le dÓ tregua.
    • Sta ppunta cu sse ccoje tutta la rrobba de sýrisa.
      Mira ad impossessarsi di tutti i beni di suo padre.

sinonimi, generici, analoghi: bersajare, persecutare, ṭrumentare, turmentare, upprýmere, ussessiunare, ccanire.

contrari, antonimi, inversi:ggiuvare, jutare, sustinire.



                                        IL CARTACEO

                                         


A B C D E F G I J L M N O P Q R S T U V Z



"Il dialetto salentino come si parla a Scorrano", di Giuseppe Presicce - Next Page: punteggiu | Previous Page: puntaluru


Notebook exported on Monday, 12 October 2015, 19:29:24 PM ora legale Europa Occidentale