"Il dialetto salentino come si parla a Scorrano", di Giuseppe Presicce - Next Page: porci | Previous Page: ponte


 porcarža


significato in italiano: cosa sporca, cosa fatta male o mal riuscita, cibo o bevanda disgustosi, detto o atto indecente.
etimologia: dal sostantivo "porcu" (maiale), con il suffisso spregiativo "-arža".


esempi:

    • Aggiu spisi nnu saccu de sordi e m'Ť vvinuta na porcarža!
      Ho speso un sacco di soldi ma il risultato Ť una vera porcheria.
    • Sannu iḍḍi cce porcarže ŗnnu cumbinate!
      Sanno loro che indecenze hanno fatto!

sinonimi, generici, analoghi: porci, lurdarža, licurdarža, mmucamentu, mmucarža, schifu, schifezza, schifusŗggine, ṭrojata, scamusža, buttanata, cacata, cacca.

contrari preggiu, preggiatu, spettŗculu, maravija, ncantu, amure, teliźia, purtentu, spiandore, valore, vantu.



                                        IL CARTACEO

                                         


A B C D E F G I J L M N O P Q R S T U V Z



"Il dialetto salentino come si parla a Scorrano", di Giuseppe Presicce - Next Page: porci | Previous Page: ponte


Notebook exported on Thursday, 23 July 2015, 19:11:37 PM ora legale Europa Occidentale