"Il dialetto salentino come si parla a Scorrano", di Giuseppe Presicce - Next Page: mbalire | Previous Page: mazzu 1


 mazzu 2


significato in italiano:  mazzo (di fiori, di carte, di altro); posteriore, deretano, culo.
etimologia: si ritiene che sia una forma maschile di "mazza".
note:
con l'affricata alveolare sorda - omofono di "mazzu": magro.


esempi:

    • Lu ggiurnu de li morti aggiu purtatu nu mazzu de fiuri alla tomba de srima.
      Il due novembre ho portato un mazzo di fiori sulla tomba di mio padre.
    • Alla vita mia tuccatu sempre cu mme fazzu nu mazzu cus.
      Nella mia vita ho dovuto sempre lavorare duramente.
    • L'aggiu fattu nu mazzu quantu osci e crai.
      L'ho sgridato aspramente.

sinonimi, generici, analoghi: buch, culu, custanza, mpegnu, volunt, cura, ccuma, cuteḍḍu, tafanaru, stici, culissi.

contrari, antonimi, inversi: camasca, ncrica, scoma.

 

                                        IL CARTACEO

                                         


A B C D E F G I J L M N O P Q R S T U V Z



"Il dialetto salentino come si parla a Scorrano", di Giuseppe Presicce - Next Page: mbalire | Previous Page: mazzu 1


Notebook exported on Monday, 18 April 2011, 21:42:44 PM ora legale Europa Occidentale