"Il dialetto salentino come si parla a Scorrano", di Giuseppe Presicce - Next Page: caḍḍu 2 | Previous Page: caḍḍinaru


 caḍḍu 1


significato in italiano: gallo, pollo, (metaforico) galletto.
etimologia: dal latino "gallu(m)", stesso significato.
note:
con l'occlusiva retroflessa sonora - omofono di caḍḍu 2 (callo) e caḍḍu 3 (spicchio).

    • femminile: "caḍḍa", forma usata per le donne esclusivamente in senso metaforico , come per i maschi "caḍḍu", con il significato di "persona impettita, vispa" - esempio: "stìa comu na caḍḍa": era vispa ed in buona salute.
    • diminutivo: "caḍḍuzzu": galletto; una delle forme che poteva assumere la "cuḍḍura"
    • vezzeggiativo: "caḍḍuzzeḍḍu".

varianti: jaḍḍu (in altre località)

esempi:

    • De santu Ronzu se mancia lu caḍḍu.
      Il giorno di Sant'Oronzo (il 26 agosto) si mangia il pollo.

sinonimi o termini collegati: ncaḍḍuzzare, ncaḍḍuzzatu, capune.

contrari: caḍḍina.


A B C D E F G I J L M N O P Q R S T U V Z



"Il dialetto salentino come si parla a Scorrano", di Giuseppe Presicce - Next Page: caḍḍu 2 | Previous Page: caḍḍinaru


Notebook exported on Monday, 18 April 2011, 21:42:44 PM ora legale Europa Occidentale