"Il dialetto salentino come si parla a Scorrano", di Giuseppe Presicce - Next Page: caḍḍu 3 | Previous Page: caḍḍu 1


 caḍḍu 2


significato in italiano: callo.
etimologia: dal latino "callum": pelle indurita, callo.
note:
con l'occlusiva retroflessa sonora - omofono di "caḍḍu 1"(gallo) e "caḍḍu 3"(spicchio).
Modo di dire:

"fare lu caḍḍu": fare l'abitudine.


esempi:

    • Cu ste scarpe m'aggiu fattu li caḍḍi alli peti.
      Con queste scarpe mi si sono formati i calli ai piedi.
    • Poi critare quantu oi, tantu aggiu fattu lu caḍḍu!
      Puoi gridare quanto vuoi, tanto ci ho fatto l'abitudine!

sinonimi o termini collegati: occhiu de pesce.




A B C D E F G I J L M N O P Q R S T U V Z



"Il dialetto salentino come si parla a Scorrano", di Giuseppe Presicce - Next Page: caḍḍu 3 | Previous Page: caḍḍu 1


Notebook exported on Monday, 18 April 2011, 21:42:44 PM ora legale Europa Occidentale