"Il dialetto salentino come si parla a Scorrano", di Giuseppe Presicce - Next Page: zz˛cculu | Previous Page: zzýu


 zz˛ccula

significato in italiano: topo di fogna o, comunque, di grandi dimensioni, (traslato) prostituta.
etimologia: da "zz˛cculu" (zoccolo), per le sue dimensioni.
note:
con l'affricata alveolare sorda.

    • "zzocculeḍḍa" (diminutivo): zoccoletta
    • "zzocculuna" (dispregiativo): prostituta della peggiore specie.
      Modi di dire:
    • "fare la zz˛ccula": prostituirsi
    • "fiju de zz˛ccula": figlio di buona donna, persona molto scaltra ed infida.

esempi:

    • (detto) Zz˛ccula la mamma, zzocculeḍḍa la fija, zzocculune ci se la pija.
      Zoccola la mamma, zoccoletta la figlia, zoccolone chi se la sposa.
    • (detto) Zz˛ccula vecchia nu ccappa a lla surgicÓttula.
      La zoccola esperta non si lascia catturare alla trappola per topi.

sinonimi, generici, analoghi: surge, bacaÜcia, buttana, ṭroja, bonacristiana, ṭr˛zzula, canduÜcia, pendaja, chiÓvica, sgaglia.

contrari, antonimi, inversi:unesta.


                                        IL CARTACEO

                                         


A B C D E F G I J L M N O P Q R S T U V Z



"Il dialetto salentino come si parla a Scorrano", di Giuseppe Presicce - Next Page: zz˛cculu | Previous Page: zzýu


Notebook exported on Friday, 11 January 2019, 21:55:54 PM ora solare Europa Occidentale