"Il dialetto salentino come si parla a Scorrano", di Giuseppe Presicce - Next Page: zzÚcculu | Previous Page: zzumfiu


 zzžu


significato in italiano: zio.
etimologia: dal sostantivo greco "
ϑεῖος", stesso significato.
note: con l'affricata alveolare sorda. Il termine viene anche usato, in segno di rispetto, come appellativo per indicare un parente (il fratello del nonno, un cugino) o un amico di famiglia di etŗ notevolmente superiore alla nostra.


varianti: (in altre localitŗ) ziu

esempi:

    • Zzžuma Ntoni e zzžuta Peppa su cucini.
      Mio zio Antonio e tua zia Giuseppa sono cugini fra loro.

contrari, antonimi, inversi: nipute.

 


                                        IL CARTACEO

                                         


      A B C D E F G I J L M N O P Q R S T U V Z



      "Il dialetto salentino come si parla a Scorrano", di Giuseppe Presicce - Next Page: zzÚcculu | Previous Page: zzumfiu


      Notebook exported on Monday, 18 April 2011, 21:42:44 PM ora legale Europa Occidentale