"Il dialetto salentino come si parla a Scorrano", di Giuseppe Presicce - Next Page: zzappa | Previous Page: źanguinatu


 źirnia


significato in italiano: corinoli comune o macerone (Smyrnium olusatrum), una pianta appartenente alla famiglia delle Apiaceae. Specie commestibile fin dall'antichità, venne poi sostituita dal sedano, di cui essa può considerarsi una specie selvatica.
etimologia: dal greco "σμύρνιον" (smurnion), a sua volta derivato da "
σμύρνα" (smurna): mirra, in riferimento all'aroma dei semi.
note: con l'affricata alveolare sonora.


varianti: (in altre località) źavirna, źavirnia, źivirna, źirna, źivirnia

esempi:

    • "Cce nc'è cu sse mancia stasira?" - "Capre de źirnie".
      "Che cosa c'è da mangiare stasera?" - "Un bel niente".




A B C D E F G I J L M N O P Q R S T U V Z



"Il dialetto salentino come si parla a Scorrano", di Giuseppe Presicce - Next Page: zzappa | Previous Page: źanguinatu


Notebook exported on Monday, 11 May 2015, 21:23:25 PM ora legale Europa Occidentale