"Il dialetto salentino come si parla a Scorrano", di Giuseppe Presicce - Next Page: ulire | Previous Page: ula


 ulare

significato in italiano: volare, (traslati) spostarsi a grande velocitā, trascorrere molto velocemente, essere molto leggero.
etimologia: dal latino "volāre", stesso significato.
note: verbo bitematico - ausiliare "ire", quando il volo č inteso come un'azione continuata, "essere" quando indica un'azione breve e istantanea, nei significati figurati e con la costruzione pronominale.

    • indicativo presente: olu, oli, ola, ulamu, ulati, ōlane
    • congiuntivo presente: come l'indicativo presente
    • imperativo: ola, ulati
    • nella restante flessione, tutte le voci si formano dal tema "ul-".

varianti: olare

esempi:

    • La pumeta ave ulatu ppe ccinque minuti e ppoi č ccatuta.
      L'aquilone ha volato per cinque minuti e poi č precipitato.
    • Lu tiempu č ulatu comu na sajetta!
      Il tempo č volato via come una saetta.
    • Lu pāssaru se n'č ulatu prima cu llu sparu.
      L'uccello č volato via prima che gli sparassi.
    • Quannu camina, se ne ola.
      Quando si muove, sembra che voli.

sinonimi o termini collegati: passare.

contrari: catire.



A B C D E F G I J L M N O P Q R S T U V Z



"Il dialetto salentino come si parla a Scorrano", di Giuseppe Presicce - Next Page: ulire | Previous Page: ula


Notebook exported on Wednesday, 31 October 2018, 18:40:26 PM ora solare Europa Occidentale