"Il dialetto salentino come si parla a Scorrano", di Giuseppe Presicce - Next Page: pouru | Previous Page: porcu


 postu


significato in italiano: posto, lavoro o impiego retribuito.
etimologia: dal latino "pos
ĭtu(m)", participio passato del verbo "ponĕre": porre.
note: il termine Ť usato, preceduto dalla preposizione "a", con una serie di funzioni grammaticali e di significati: come avverbio ("a ppostu"), aggettivo ("appostu"), esclamazione ("appostu!"), locuzione prepositiva ("a postu de.."), locuzione congiuntiva ("a postu cu..").


esempi:

    • A quali postu abbiti?
      Dove abiti?
    • Minti la camera a postu!
      Metti la camera in ordine!
    • Ḍḍ'amicu tou ete nu cristianu appostu.
      Quel tuo amico Ť una persona in gamba.
    • Jeu stau a postu!
      (a seconda dei contesti)"Io sono in regola" oppure "Io sto bene (mi sono saziato)".
    • Appostu!
      Benissimo!
    • A postu de frŗita, fane cu vvene sÚrita.
      Invece di tuo fratello, fai venire tua sorella.
    • A postu cu manci, pensa mme dai na manu!
      Invece di mangiare, vieni ad aiutarmi!

sinonimi, generici, analoghi: sistemazzione, situ, locu, spazziu, pusizzione, vanna, nvece.

 




A B C D E F G I J L M N O P Q R S T U V Z



"Il dialetto salentino come si parla a Scorrano", di Giuseppe Presicce - Next Page: pouru | Previous Page: porcu


Notebook exported on Monday, 18 April 2011, 21:42:44 PM ora legale Europa Occidentale