"Il dialetto salentino come si parla a Scorrano", di Giuseppe Presicce - Next Page: pirulė | Previous Page: piparussu


 perdire


significato in italiano:  perdere, smarrire, (metaforico, riferito a persona) provocare una reazione negativa in qualcuno, inimicarselo, perderne la benevolenza, (con costruzione pronominale) smarrirsi, perdere l'orientamento, non raccapezzarsi.
etimologia:  dal verbo latino "perd
ĕre", stesso significato.
note: verbo sovrabbondante - ausiliare "ire", anche con la costruzione pronominale.


varianti: pčrdere

esempi:

    • (detto) Quiḍḍu ca lassi č ppersu.
      Quello che lasci non potrai pių riaverlo.
    • Quannu tegnu muta ggente a ccasa jeu me perdu.
      Quando ho molti ospiti io vado in tilt.
    • Se vite ca cerchi cu llu piji ppe ffessa, lu perdi.
      Se si accorge che cerchi di raggirarlo, te lo rendi ostile.

contrari: bbuscare, quatagnare, llucrare, scopulare, pricurare, ṭruare, ricuperare.


A B C D E F G I J L M N O P Q R S T U V Z



"Il dialetto salentino come si parla a Scorrano", di Giuseppe Presicce - Next Page: pirulė | Previous Page: piparussu


Notebook exported on Monday, 18 April 2011, 21:42:44 PM ora legale Europa Occidentale