"Il dialetto salentino come si parla a Scorrano", di Giuseppe Presicce - Next Page: nzianu | Previous Page: nutu


 nzartu


significato in italiano:  grossa fune, canapo.
etimologia: da "in" e "sertum", participio passato del verbo latino "ser
ĕre": intrecciare.
note: con l'affricata alveolare sorda.


varianti: nsartu

esempi:

    • S'ave ruttu lu nzartu e lu ṭragnu è catutu inṭra llu puzzu.
      Si è rotta la fune ed il secchio è caduto nel pozzo.
    • (detto) Tira cchiùi lu pilu ca lu nzartu.
      Riesce a tirare più un pelo che una fune (cioè: un affetto esterno, come quello, per esempio, per la fidanzata, è più forte dei legami familiari).

sinonimi, generici, analoghi: ballanzarti, corda, pastura.


A B C D E F G I J L M N O P Q R S T U V Z



"Il dialetto salentino come si parla a Scorrano", di Giuseppe Presicce - Next Page: nzianu | Previous Page: nutu


Notebook exported on Monday, 18 April 2011, 21:42:44 PM ora legale Europa Occidentale