"Il dialetto salentino come si parla a Scorrano", di Giuseppe Presicce - Next Page: m¨sculu | Previous Page: m¨gnulu


 m¨scula


significato in italiano: la cocca del fuso (l'estremitÓ metallica a forma di uncino alla quale si aggancia il filo giÓ ritorto).
etimologia: potrebbe essere una variante di "m¨sculu" riferito antonomasticamente al braccio il quale, nel punto di attaccatura alla spalla, forma con essa una sorta di uncino. In alcune zone del Salento, infatti, i termini "muscu", "muschiu" e "m¨sculu" indicano l'omero. Ma potrebbe anche derivare dal latino "muscŭla" (diminutivo di "musca"): piccola mosca, detto in senso metaforico.


esempi:

    • (detto) La m¨scula d'argentu inche lu fusu a nnu mumentu.
      La cocca d'argento riempie il fuso in pochissimo tempo (cioŔ: con il denaro i problemi si risolvono in poco tempo).
    • (detto) Cu lla m¨scula d'argentu fili le mbroje a nnu mumentu.
      Con la cocca d'argento risolvi le situazioni complicate in un attimo.



A B C D E F G I J L M N O P Q R S T U V Z



"Il dialetto salentino come si parla a Scorrano", di Giuseppe Presicce - Next Page: m¨sculu | Previous Page: m¨gnulu


Notebook exported on Friday, 16 August 2013, 19:43:06 PM ora legale Europa Occidentale