"Il dialetto salentino come si parla a Scorrano", di Giuseppe Presicce - Next Page: meḍḍa | Previous Page: mbursicchiare


 me


significato in italiano: (pronome personale) mi, me.
etimologia: dal latino "me", forma dell'accusativo e dell'ablativo del pronome di prima persona singolare.
note: questa forma, atona, si usa, sempre premessa al verbo, come complemento oggetto o di termine e con i verbi pronominali intransitivi. Negli altri casi si usa la forma tonica "mie".


esempi:

    • Me l'ave dittu sÚrita.
      Me l'ha detto tua sorella.
    • La sira me ccoju sempre tardu.
      La sera mi ritiro sempre tardi.
    • Ave fattu cu mme ne scornu!
      Mi ha fatto vergognare.

sinonimi, generici, analoghi: jeu, mie.


                                        IL CARTACEO

                                         


A B C D E F G I J L M N O P Q R S T U V Z



"Il dialetto salentino come si parla a Scorrano", di Giuseppe Presicce - Next Page: meḍḍa | Previous Page: mbursicchiare


Notebook exported on Thursday, 10 January 2013, 15:58:39 PM ora solare Europa Occidentale