"Il dialetto salentino come si parla a Scorrano", di Giuseppe Presicce - Next Page: curnali | Previous Page: ebbiva


 jancu


significato in italiano: bianco (aggettivo e sostantivo), pallido; lo strato dell'intonaco che precede il tonachino; chiara d'uovo.
etimologia: dal germanico "blank": lucente (vedi l'inglese "blank": vuoto, non riempito, in bianco).
note:



varianti:(in altre localitÓ) gliancu, biancu, viancu.

esempi:

    • L'aggiu vistu jancu comu na cazzafitta.
      L'ho visto bianco come l'intonaco.

sinonimi o termini collegati: cazzafitta, pÓllitu.

contrari: nýuru, mpicicatu, necru, pintisciatu, pýpulu, russu, rrussutu, rrussicatu.


A B C D E F G I J L M N O P Q R S T U V Z



"Il dialetto salentino come si parla a Scorrano", di Giuseppe Presicce - Next Page: curnali | Previous Page: ebbiva


Notebook exported on Monday, 14 November 2011, 18:54:35 PM ora solare Europa Occidentale