"Il dialetto salentino come si parla a Scorrano", di Giuseppe Presicce - Next Page: lesu | Previous Page: stizzare


 forte


significato in italiano: 1)(aggettivo) forte, robusto, resistente, acre, piccante, molto salato, parecchio alcolico, di sapore molto intenso, difficile da sopportare; 2)(sostantivo) il difficile, sapore acido; 3)(avverbio) con forza, violentemente, ad alta voce, molto bene.
etimologia: dall'aggettivo latino "forte(m)": forte, robusto, solido.
note: Modi di dire:

    • "sapire de forte": avere un sapore molto acido
    • "ete cchiù fforte de mie": non riesco a far finta di niente, non ce la faccio a passarci sopra, non riesco a trattenermi.

esempi:

    • Stu rosoliu ete mutu forte.
      Questo liquore è molto alcolico.
    • Lu forte, ppe mmie, su stati li primi ggiurni. Poi aggiu fattu lu caḍḍu.
      Per me il difficile sono stati i primi giorni. Poi ci ho fatto l'abitudine.
    • Lu poi dire forte!
      Lo puoi dire ad alta voce!

sinonimi, generici, analoghi: furzatu, termitignu.

contrari, antonimi, inversi:dèbbule,  patutu, lesu, fràcitu, nfracitutu.



A B C D E F G I J L M N O P Q R S T U V Z



"Il dialetto salentino come si parla a Scorrano", di Giuseppe Presicce - Next Page: lesu | Previous Page: stizzare


Notebook exported on Monday, 25 November 2013, 21:49:20 PM ora solare Europa Occidentale