"Il dialetto salentino come si parla a Scorrano", di Giuseppe Presicce - Next Page: diritta | Previous Page: dimertu


 dindal˛


significato in italiano: din don.
etimologia: voce onomatopeica imitativa del suono delle campane.


esempi:

    • (cantilena che si cantava dondolando, per gioco, un bambino) Dindal˛, dindal˛, / le campane de Nard˛, / una nchiana, / una Ücinne / l'auṭra pýzzica le minne (altrove: le piccinne).
      Din don, din don, / le campane di Nard˛, / una sale, / una scende / l'altra pizzica le mammelle (altrove: le donne giovani).



A B C D E F G I J L M N O P Q R S T U V Z



"Il dialetto salentino come si parla a Scorrano", di Giuseppe Presicce - Next Page: diritta | Previous Page: dimertu


Notebook exported on Thursday, 29 August 2013, 17:54:35 PM ora legale Europa Occidentale