"Il dialetto salentino come si parla a Scorrano", di Giuseppe Presicce - Next Page: D | Previous Page: FIE - FRA


 ddipparatu

significato in italiano: spianato, livellato, appagato, sazio.
etimologia: dal verbo "ddipparare", di cui è participio passato con valore di aggettivo.


varianti: (in altre località) ddepparatu, depparatu

esempi:

    • "Oi te manci nn'auṭra cosa?" - "No, stau ggià ddipparatu".
      "Vuoi mangiare qualcos'altro?" - "No, sto bene così".

sinonimi o termini collegati: bbinchiatu, sazziu, sudispattu.

contrari: disciunu.



A B C D E F G I J L M N O P Q R S T U V Z



"Il dialetto salentino come si parla a Scorrano", di Giuseppe Presicce - Next Page: D | Previous Page: FIE - FRA


Notebook exported on Sunday, 16 December 2018, 16:18:18 PM ora solare Europa Occidentale