"Il dialetto salentino come si parla a Scorrano", di Giuseppe Presicce - Next Page: zzoccu | Previous Page: zziccare


 zzitu


significato in italiano: fidanzato, scapolo, sposo nel giorno delle nozze.
etimologia: da un termine latino medioevale "zitus", stesso significato.
note:
con l'affricata alveolare sorda - al femminile "zzita", con gli stessi significati relativamente alla donna.

    • "zziti" o "pasta zzita": un tipo di pasta alimentare secca lunga e bucata, con un diametro maggiore dei bucatini, detta così perché si serviva nei pranzi nuziali;
    • "menźi zziti": un filato di pasta intermedio fra i bucatini e gli ziti.


varianti: zitu (in altre località)

esempi:

    • Lu zzitu meu ete mutu cilusu.
      Il mio fidanzato è molto geloso.
    • Lu zzitu spetta la zzita sulla porta de la chiesia.
      Lo sposo riceve la sposa all'ingresso della chiesa.

sinonimi, generici, analoghi: amure, nnamuratu, cumpagnu, scàpulu.

contrari, antonimi, inversi: mmaritatu, spusatu, nzuratu.


A B C D E F G I J L M N O P Q R S T U V Z



"Il dialetto salentino come si parla a Scorrano", di Giuseppe Presicce - Next Page: zzoccu | Previous Page: zziccare


Notebook exported on Monday, 18 April 2011, 21:42:44 PM ora legale Europa Occidentale