"Il dialetto salentino come si parla a Scorrano", di Giuseppe Presicce - Next Page: spurpare | Previous Page: spurchia


 spureḍḍa

significato in italiano: carosello (specie di meloncello precoce e tenero).
etimologia: potrebbe essere collegato al greco "σπορά" (sporÓ): seme, semente. Come tutti i peponidi, infatti, questo ortaggio contiene una grande quantitÓ di semi, ma molto pi¨ teneri e questo pu˛ spiegare la forma diminutiva del termine. A meno che, sulla base delle varianti "sburieḍḍa" e "spurieḍḍa" presenti in altre aree del Salento, non lo si voglia far derivare dal diminutivo femminile di "sburiu", concordato con il sottinteso "milunceḍḍa" (piccolo melone).
note: con l'occlusiva retroflessa sonora.


varianti: (in altre localitÓ) sburieḍḍa, spurieḍḍa, spiureḍḍa

sinonimi, generici, analoghi: cuc¨mmaru, cucummarazzu, pupaneḍḍa.


                                        IL CARTACEO

                                         


A B C D E F G I J L M N O P Q R S T U V Z



"Il dialetto salentino come si parla a Scorrano", di Giuseppe Presicce - Next Page: spurpare | Previous Page: spurchia


Notebook exported on Saturday, 28 April 2018, 17:47:19 PM ora legale Europa Occidentale