"Il dialetto salentino come si parla a Scorrano", di Giuseppe Presicce - Next Page: cupu | Previous Page: cupputu


 cuprire


significato in italiano: coprire, ricoprire, occultare, nascondere, proteggere, difendere; (detto di grossi animali come cavalli, buoi ecc.) montare, accoppiarsi con la femmina.
etimologia: dal verbo latino "cooper
īre": ricoprire, coprire interamente.
note: verbo pluritematico e sovrabbondante - coniugazione regolare - ausiliare "ire".

    • indicativo presente: copru, copri, copre, cuprimu, cupriti, cÚprene
    • congiuntivo presente: copru, copri, copra, cuprimu, cupriti, cÚprane
    • imperativo: copri, cupriti
    • nel resto della flessione le varie voci verbali si formano dal tema "cupr-"
    • participio passato: cupertu


varianti: cÚprere

esempi:

    • La nive ave cupertu tuttu lu sciardinu.
      La neve ha ricoperto interamente il giardino.
    • Nc'ete mŗmmisa ca lu copre.
      C'Ť sua madre che lo protegge.
    • Lu scencu meu ave cuperta la scenca tua.
      Il mio giovenco si Ť accoppiato alla tua giovenca.

sinonimi, generici, analoghi: ccucciare, pruteggire, scusare, quatelare, mmantare, ncapputtare, vistire.

contrari, antonimi, inversi: scuprire, spumpare, sprubbicare, sputtanare, sputtanisciare, sbergugnare, scurnacchiare, spujare, spolicare, ccusare, cunfissare.

                                        IL CARTACEO

                                         


A B C D E F G I J L M N O P Q R S T U V Z



"Il dialetto salentino come si parla a Scorrano", di Giuseppe Presicce - Next Page: cupu | Previous Page: cupputu


Notebook exported on Thursday, 21 February 2013, 16:37:44 PM ora solare Europa Occidentale