"Il dialetto salentino come si parla a Scorrano", di Giuseppe Presicce - Previous Page: ¨rtimu


 ¨tteru

significato in italiano: chi in un rapporto gerarchico Ŕ sovraordinato (il padrone, l'amministratore, il fattore).
etimologia: riteniamo che la voce sia da ricondurre, con valore metaforico, al greco "βοτήρ" (botŔr), genitivo "
βοτήρος" (botŔros) (da cui anche l'italiano "buttero" ed il napoletano "v¨ttaru"): mandriano, pastore.




A B C D E F G I J L M N O P Q R S T U V Z



"Il dialetto salentino come si parla a Scorrano", di Giuseppe Presicce - Previous Page: ¨rtimu


Notebook exported on Friday, 18 March 2016, 15:43:35 PM ora solare Europa Occidentale