"Il dialetto salentino come si parla a Scorrano",  di Giuseppe Presicce -  Next Page: curisciulu | Previous Page: mustazzune


 scrascia


significato in italiano: rovo.
etimologia: ipotizziamo, in mancanza di un etimo certo, che il termine possa essere messo in relazione con un radicale preromano "skreb-" (grattare, incidere), da cui poi il verbo latino "scrib
ĕre" (segnare, tracciare, incidere) e quello greco "σκαριφάομαι" (skarifŗomai) (graffiare, scalfire). Vedere anche l'inglese "scratch" (graffio).
note:
con la fricativa postalveolare sorda di grado semplice - plurale: "scrasce".



varianti: scarascia

esempi:

    • La chisura s'ave tutta china de scrasce.
      Il campo Ť stato infestato dai rovi.

sinonimi, generici, analoghi: scorpu.



                                        IL CARTACEO

                                         


A B C D E F G I J L M N O P Q R S T U V Z



"Il dialetto salentino come si parla a Scorrano",  di Giuseppe Presicce - Next Page: curisciulu | Previous Page: mustazzune


Notebook exported on Monday, 11 July 2011, 18:35:50 PM ora legale Europa Occidentale