"Il dialetto salentino come si parla a Scorrano", di Giuseppe Presicce - Next Page: lotu | Previous Page: llušciare


 llušciu


significato in italiano: carezza, l'azione del carezzare.
etimologia:
da "llušciare": lisciare, carezzare
note:
con la fricativa postalveolare sorda di grado doppia - omofono di "llu
šciu", prima persona dell'indicativo presente del verbo "llušciare".


esempi:

    • Veni tte fazzu nu llušciu!
      Avvicinati che ti voglio accarezzare.

sinonimi, generici, analoghi: carizzu.

contrari, antonimi, inversi:buffittune, scucuzzune, picozzu, pugnu, tŕfaru, scarafune, scarafata, critata, mazzata, varrata, varrisciata, scaffu, mappinu, šciacquadenti, mustazzune, manummersa, sgarźune.


A B C D E F G I J L M N O P Q R S T U V Z



"Il dialetto salentino come si parla a Scorrano", di Giuseppe Presicce Next Page: lotu | Previous Page: llušciare


Notebook exported on Monday, 18 April 2011, 21:42:44 PM ora legale Europa Occidentale