"Il dialetto salentino come si parla a Scorrano", di Giuseppe Presicce - Next Page: prenu | Previous Page: fica


 fitire


significato in italiano: puzzare, ripugnare, nauseare, (traslato) essere sleale, inaffidabile.
etimologia: dal verbo latino "foet
ēre", stesso significato.
note: verbo bitematico - ausiliare "essere"

    • indicativo presente: fezzu, feti, fete, fitimu, fititi, fètene
    • congiuntivo presente: fezzu, feti, fezza, fitimu, fititi, fezzane
    • imperativo: feti, fititi
    • in tutti gli altri modi e tempi le varie voci, nella zona di nostro interesse, si formano dal tema "fit-".
      Modi di dire:
    • "fitire pice pice": detto di persona poco affidabile, capace di tutto
    • "fitire de culera": emanare un fetore insopportabile.


varianti: fetire, (in altre località) fètere

esempi:

    • De quannu su prena me fete lu maritu.
      Da quando sono incinta provo nausea nei confronti del marito.
    • E ddine ca te fete la tubbirosa!
      E di' che non ti piace l'odore della tuberosa! (cioè: sei difficilmente contentabile).

sinonimi o termini collegati: puzzare, mpuzzunare.

contrari: ndurare.


A B C D E F G I J L M N O P Q R S T U V Z



"Il dialetto salentino come si parla a Scorrano", di Giuseppe Presicce - Next Page: prenu | Previous Page: fica


Notebook exported on Sunday, 23 October 2011, 16:12:48 PM ora legale Europa Occidentale