"Il dialetto salentino come si parla a Scorrano", di Giuseppe Presicce - Next Page: fileḍḍa | Previous Page: filatini


 filatu


significato in italiano: (aggettivo) filato, continuo, (sostantivo) filato di pasta; il senso di un discorso, filo logico.
etimologia: dal verbo "filare", di cui è participio passato con valore di aggettivo o sostantivo.
note: Modi di dire:

    • "pijare filatu" (soprattutto in espressioni negative): riuscire a capire il senso di un discorso sconclusionato
    • "de filatu" (locuzione avverbiale): di seguito, senza interruzioni.

esempi:

    • Quannu cunta iḍḍu, nu nne piji filatu.
      Quando parla lui, non riesci a coglierne il filo logico.
    • Aggiu faticatu ottu ure de filatu.
      Ho lavorato otto ore di seguito.



A B C D E F G I J L M N O P Q R S T U V Z



"Il dialetto salentino come si parla a Scorrano", di Giuseppe Presicce - Next Page: fileḍḍa | Previous Page: filatini


Notebook exported on Monday, 26 March 2012, 19:30:13 PM ora legale Europa Occidentale