"Il dialetto salentino come si parla a Scorrano",  di Giuseppe Presicce -   Next Page: fiju | Previous Page: sordu


 curteḍḍu


significato in italiano: coltello.
etimologia: dal latino "cult
ĕllum", diminutivo di "culter", stesso significato.
note: con l'occlusiva retroflessa sonora.

    • "curtiḍḍuzzu" (diminutivo, con l'affricata alveolare sorda): coltellino.
      Modo di dire:
    • "stare a ppunta de curteḍḍu": essere in rapporti estremamente conflittuali.


varianti: curtieḍḍu (in altre localitÓ)

esempi:

    • (detto) Ci tene muti fili, curteḍḍi tajanti e feḍḍe suttili.
      Chi ha molti figli deve usare coltelli ben affilati per tagliare fette sottili.

sinonimi, generici, analoghi: mullettone, scannaturu, squartaturu, temperinu, ṭrinciu.



                                        IL CARTACEO

                                         


A B C D E F G I J L M N O P Q R S T U V Z



"Il dialetto salentino come si parla a Scorrano",  di Giuseppe Presicce -   Next Page: fiju | Previous Page: sordu


Notebook exported on Friday, 22 July 2011, 18:52:51 PM ora legale Europa Occidentale