"Il dialetto salentino come si parla a Scorrano", di Giuseppe Presicce - Next Page: carrara | Previous Page: carpintieri


 carpža


significato in italiano: peluria di lana o di altro filato.
etimologia: d
al verbo latino "carpĕre": tosare, filare.
note: il termine viene usato soprattutto al plurale ("le carpže") per indicare le lanugini che si formano sul pavimento, soprattutto sotto il letto e negli angoli della casa, ed i filamenti che rimangono attaccati sulla stoffa, soprattutto se nera.


esempi:

    • Scupa sutta llu lettu percŤ nci suntu nu saccu de carpže.
      Scopa sotto il letto perchť ci sono molte filacce.
    • Lu cappottu nžuru se inche sempre de carpže.
      Il cappotto nero si riempie sempre di pelurie.



                                        IL CARTACEO

                                         


A B C D E F G I J L M N O P Q R S T U V Z



"Il dialetto salentino come si parla a Scorrano", di Giuseppe Presicce - Next Page: carrara | Previous Page: carpintieri


Notebook exported on Monday, 18 April 2011, 21:42:44 PM ora legale Europa Occidentale