"Il dialetto salentino come si parla a Scorrano", di Giuseppe Presicce - Next Page: cacu | Previous Page: cacciata


 caccavella


significato in italiano: putipů (tamburo a frizione usato nella musica popolare napoletana, costituito da un recipiente di terracotta ricoperto da una membrana con un foro al centro, dentro il quale č introdotto un bastone che, sfregato con la mano, produce un suono cupo), (traslato) auto mal ridotta.
etimologia:
napoletanismo, dal latino tardo "caccabellu(m)", diminutivo di "caccăbus": pentola, pignatta.


esempi:

sinonimi, generici, analoghi: tammurru, crancašcia, scašcizzu.




A B C D E F G I J L M N O P Q R S T U V Z



"Il dialetto salentino come si parla a Scorrano", di Giuseppe Presicce - Next Page: cacu | Previous Page: cacciata


Notebook exported on Monday, 18 April 2011, 21:42:44 PM ora legale Europa Occidentale