"Il dialetto salentino come si parla a Scorrano", di Giuseppe Presicce - Next Page: ndurare | Previous Page: nḍuzzicare


 ndoru


significato in italiano: odore, profumo; quantità molto piccola, insignificante.
etimologia: dal latino "od
ōre(m)", stesso significato.
note: al plurale ("li ndori") il termine indica le erbe aromatiche usate in cucina("pitrusinu", "masiricoi", "lacciu" ecc.).


varianti: ndore (femminile)

esempi:

    • Intra sta minešcia de la carne nu ncete mancu lu ndoru.
      In questa minestra di carne non c'è neppure l'ombra.

contrari, antonimi, inversi:fezzu, puzza, lagnu, ànfitu, tanfa, zzumfiu.


A B C D E F G I J L M N O P Q R S T U V Z



"Il dialetto salentino come si parla a Scorrano", di Giuseppe Presicce - Next Page: ndurare | Previous Page: nḍuzzicare


Notebook exported on Monday, 18 April 2011, 21:42:44 PM ora legale Europa Occidentale